Politics

valgono un milione di euro



Si sarebbe allontanato per prendere una terza pietra da vendere ai due uomini appena conosciuti. Ma, al suo ritorno, non avrebbe trovato né i gioielli né i presunti acquirenti, almeno secondo il suo racconto. Truffa milionaria a Milano, dove nella notte tra martedì e mercoledì un commerciante di gioielli – un cittadino americano di 47 anni – è stato derubato da due persone che sono poi fuggite con i suoi topazi. A dare l’allarme, verso le 2, è stato lo stesso 47enne, che ha telefonato alla polizia raccontando di essere appena stato raggirato all’interno dell’hotel The Hub di via Polonia, in zona Stephenson, a Milano.

Secondo quanto ha denunciato, qualche giorno prima aveva pubblicato un annuncio di vendita dei preziosi su Instagram ed era stato contattato da due uomini che poi aveva incontrato in albergo. Dopo aver mostrato loro due pietre, i finti acquirenti gli avrebbero chiesto di vederne una terza e a quel punto – sempre stando alla sua denuncia – il 47enne sarebbe andato in camera lasciando lì i gioielli.

Una volta tornato nella hall, però, i due erano spariti, chiaramente con il bottino, dal valore  stimato di circa un milione di euro.



Source link

Leave a Reply

Your email address will not be published.