Politics

Ricoverato a Padova bimbo ucraino con schegge di una bomba nel torace



Un bambino ucraino di 10 anni è stato ricoverato all’Ospedale di Padova per delle ferite provocate dalle schegge di una bomba esplosa durante la guerra in Ucraina. La notizia è stata knowledge dal presidente della Regione Veneto Luca Zaia: “È arrivato oggi dall’Ucraina ed è stato ricoverato a Padova un bimbo di poco più di 10 anni con una scheggia di bomba nel torace. Di fronte a certe atrocità, che non avremmo mai pensato di vedere nel 2022, l’unica cosa che serve è la pace, perché è intollerabile ricoverare in ospedale un bambino colpito da una bomba”. Il bambino è arrivato insieme al padre (che soffre di stress put up traumatico) con un aereo della guardia costiera.



Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.