Sports

Juventus, Dybala e il patto con Allegri per salutare i bianconeri a testa alta


Con la certezza dell’addio estivo, Paulo Dybala ha al massimo altre 10 partite da giocare con la maglia della Juventus, nel caso in cui i bianconeri riuscissero a centrare la finale di Coppa Italia. A questo punto tra il 10 e Massimiliano Allegri dovrà essere stipulato un ultimo patto da rispettare da tutti e fino in fondo. Lo dovranno stringere per il bene della Juventus, perché è la stessa squadra advert aver bisogno della Joya almeno fino all’property quando arriverà il tempo dell’addio definitivo. Allegri dovrà essere capace di sfruttare al massimo l’argentino, che fino advert oggi ha viaggiato a intermittenza e non solo per gli infortuni. Di sicuro Dybala vorrà esserci il più possibile, a cominciare dalla sfida contro l’Inter. Il finale è già scritto ma come ci si arriverà dipende tutto dal campo e dal rapporto tra tecnico, giocatore e squadra. Facile pensare che l’argentino non voglia lasciare sottotono, che voglia salutare al massimo delle proprie qualità. Magari anche per far rimpiangere a qualcuno la scelta di non rinnovargli il famoso contratto. A riportarlo è il Corriere dello Sport.





Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.