Sports

FRATTESI O RASPADORI? DIPENDE DALLE OFFERTE E SU SCAMACCA…


La partita con il Sassuolo ha evidenziato come il Sassuolo sia un’ottima squadra, formata da buoni calciatori, nessun fenomeno, ma buoni calciatori si, come del resto è Manuel Locatelli, arrivato in bianconero in property. La Juventus dovrà decidere, quindi, se vale la pena investire e quanto su questi buoni calciatori pagandoli il giusto, non come fenomeni.


FRATTESI – tra i neroverdi, così come all’andata ha impressionato Davide Frattesi, il centrocampista darebbe un bello slancio al reparto bianconero, non ha la tecnica dei centrocampisti migliori in assoluto ma ha gamba, urgent, capacità di inserimento. Potrebbe essere un bel valore aggiunto se le cifre saranno sostenibile, vale a dire, circa 25 milioni


RASPADORI – stesso discorso per Raspadori, un bel gol, un paio di begli spunto, ma non molto altro. Il calciatore è bravo e talentuoso, sicuramente vale almeno 20/25 milioni ma di più sarebbe un azzardo, nel senso che non ci è sembrato un fenomeno assoluto, un buon giocatore, ma il Dybala di Palermo period di un altro livello, per capirsi.


MEGLIO 70 PER VLAHOVIC CHE 40 PER SCAMACCA – infine, chi ha deluso è Gianluca Scamacca. Un buon giocatore, ma meglio 70 per Vlahovic che 40 per Scamacca. L’attaccante ha avuto una buona palla impegnando Szczesny, ma per il resto è sembrato un calciatore bravo, ma non che possa fare la differenza alla Juventus.


La Juventus dovrà prendere delle decisioni per i rinforzi della prossima stagione, i nomi sono interessanti ma bisognerà scegliere quelli giusti e pagarli adeguatamente per non fallire.


Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   





Source hyperlink

Leave a Reply

Your email address will not be published.